Anno vocazionale FP

25 gennaio 2019 – 24 gennaio 2020

Un anno per riscoprire, con gioia, il mistero della nostra vocazione paolina e per proporre ai giovani la santità come «il volto più bello della Chiesa».

Un anno per risentire che «il dono totale di sé alla causa del Vangelo è qualcosa di stupendo che può dare un senso a tutta una vita» (Papa Francesco).

Un anno per «uscire e incontrare i giovani là dove sono, riaccendendo i loro cuori e camminando con loro» (cfr. IL 175).

Un anno intenso di preghiera, riflessione e di tante iniziative vocazionali, organizzate possibilmente a livello di “Famiglia” e perciò pensate e vissute “insieme” dagli Istituti presenti nei diversi territori.

Un anno illuminato dalla visione del Fondatore che, «vagando con la mente nel futuro gli pareva che nel nuovo secolo anime generose avrebbero sentito quanto egli sentiva…» (AD 17);

Un anno per far risuonare l’appello a «sentirci profondamente obbligati a fare qualcosa per il Signore e gli uomini e le donne del nostro tempo» (cfr. AD 15) e perciò per «ravvivare il dono di Dio che abbiamo ricevuto».